Molte serie televisive sono realizzate a scopo di puro intrattenimento, cosicché raramente richiedono di soffermarsi per scavare sotto la superficie alla ricerca di valori o morali. In particolar modo, con l’avvento delle piattaforme di streaming on demand, molte serie TV vengono divorate rapidamente e non c’è tempo per fermarsi a riflettere.

A dispetto di questi modelli per l’intrattenimento di massa, Westworld è invece una serie televisiva complessa e ambiziosa che, pur raccontando una storia, si sofferma spesso su tematiche etiche e filosofiche. Per apprezzarla è richiesto un altissimo livello di concentrazione e pazienza.


L’articolo completo puoi leggerlo all’interno del numero di Plaidy Magazine qui sotto.