Chi da tempo segue le trasposizioni cinematografiche dei fumetti Marvel, saprà che Avengers Infinity War (e il suo sequel) costituiscono la Fase Tre del Marvel Cinematic Universe (MCU) e la conclusione di una storia iniziata dieci anni fa.

Il primo film della Fase Uno del MCU uscì nel 2008, con il titolo Iron Man, il cui protagonista è Tony Stark, miliardario e magnate a capo della Stark Industries, immaginaria azienda produttrice di armi per il governo statunitense.

Le vicende si sviluppano intorno al percorso di redenzione del protagonista, il quale, dopo aver costruito un’armatura super-tecnologica, decide di utilizzarla per proteggere il mondo dagli stessi terroristi che la sua azienda finanziava segretamente.

Iron Man è stato quindi il primo supereroe a rivelarsi al mondo e, come si è scoperto nei film successivi, a dare vita a un’organizzazione di supereroi a difesa del mondo intero, gli Avengers.


L’articolo completo puoi leggerlo all’interno del numero di Plaidy Magazine qui sotto.