Se oggi chiedessi a un bambino “che cosa vuoi fare da grande?” probabilmente la sua risposta non sarà “l’astronauta”, ma “il supereroe”. Grazie ai film Marvel e DC Comics, infatti, la cultura nerd si sta diffondendo sempre di più. In fin dei conti, chi non vorrebbe essere un supereroe?

In realtà però ci sono supereroi famosi e amati da tutti e altri meno conosciuti, rimasti nell’ombra, magari perché scherniti dai loro “colleghi”, parodiati in tutte le salse e la cui autorità non è così riconosciuta.

Questo è, infatti, il caso di Aquaman, un supereroe DC Comics che, probabilmente, fino al 1 gennaio 2019, data di uscita al cinema del film a lui dedicato, nessun bambino avrebbe mai voluto diventare.

L’articolo completo puoi leggerlo all’interno del numero di Plaidy Magazine qui sotto.